Gianmarco Saurino | ROTTE – STORIE E MIGRAZIONI



Domenica 14 luglio ore 21:30
Palazzo Mediceo
ingresso libero senza prenotazione fino a esaurimento posti

🔸🔸🔸

Immagine Gianmarco Saurino

“ROTTE – Storie e Migrazioni” è uno spettacolo teatrale patrocinato da Amnesty International. 

Le migrazioni sono un fenomeno storico complesso e affascinante, un fenomeno che porta con sé cicatrici profonde, profonde come la terra, profonde come il mare. In questi abissi si intrecciano le radici invisibili di donne e uomini coraggiosi, a cui la fortuna ha teso una mano o ha voltato le spalle.

ROTTE è il tentativo di aprire gli occhi su processi storici che ci hanno riguardato e ci riguardano più di quanto spesso immaginiamo, una riflessione per aiutarci a capire, se possibile, chi siamo e soprattutto come lo siamo diventati.

Francesca Corbo, Amnesty International Italia, dichiara: “Amnesty International ha deciso di patrocinare questo spettacolo per due motivi: il primo è perché è messo in scena da un attore, Gianmarco Saurino, che più che un testimonial possiamo definire un vero difensore dei diritti umani, una persona impegnata ogni giorno nel difendere i diritti e poi perché questo spettacolo ha visto la sua prima messa in scena a Lampedusa in occasione dell’anniversario del 3 ottobre del 2013, la data in cui persero la vita 368 donne, uomini e bambini. Amnesty chiede da tempo alle istituzioni di mettere fine al Memorandum d’intesa con la Libia che è stato rinnovato tacitamente nel novembre 2022 per altri tre anni. Fin quando il Memorandum sarà in essere, l’Italia continuerà a essere complice di violazioni dei diritti umani.”

ROTTE è uno spettacolo intenso, emozionante, imperdibile.
Vi aspettiamo a Seravezza! 🧡