Eva Giovannini


Palazzo Mediceo, sabato 26 maggio ore 19:30 | ingresso libero

EUROPA SENZA MEMORIA E NAZIONALISMI DI RITORNO

con EVA GIOVANNINI  giornalista

 

Eva Giovannini è una giornalista. Una bravissima giornalista! Toscana di origine, attualmente collabora quale inviata per la trasmissione Cartabianca di Rai3. In precedenza ha lavorato anche per AnnoZero, Ballarò e PiazzaPulita di La7.

“EUROPA SENZA MEMORIA E NAZIONALISMI DI RITORNO”: davvero l’Europa ha la memoria così da corta da far riemergere, in diversi dei suoi Stati membri, partiti di estrema destra e movimenti ultra nazionalisti? Sarà questa la domanda di apertura dell’incontro voluto da MemoFest che vedrà la Giovannini, già autrice del libro “Europa anno zero. Il ritorno dei nazionalismi”, impegnata in un’analisi delle motivazioni che stanno dietro all’ascesa di nuovi nazionalismi nel Vecchio Continente. Inevitabilmente si finirà a parlare anche della situazione politica del nostro paese e dei fenomeni nazionalisti nostrani, in un incontro-dibattito guidato da una formidabile, attenta e puntuale giornalista.

EVA GIOVANNINI
Europa senza memoria e nazionalismi di ritorno
sabato 26 maggio ore 19:30
Palazzo Mediceo
ingresso libero