Edizioni Passate


MEMOFEST 2015/2016

Il Castello Malaspina di Massa

Il Teatro Guglielmi di Massa

 

 

 

 

 

 Il 1 giugno 2015 inizia il MemoFest

LE OLIMPIADI DEL ’36 di FEDERICO BUFFA incantano il Teatro Guglielmi di Massa, facendo il tutto esaurito. più di 500 spettatori provenienti da tutta la Toscana hanno tributato al grande narratore sportivo una lunga e sentita Standing Ovation. Le serate successive, MemoFest ha l’onore di ospitare due tra i più importanti artisti italiani:

 

FRANCESCO DE GREGORI E VINICIO CAPOSSELA

 

L’affascinante Castello Malaspina che sovrasta la città di Massa è tornato a nuova vita ospitando più di 3500 persone nelle due edizioni del Festival.

 

 

Serate di Musica, Teatro ed Eventi a tema che ci hanno fatto danzare fino a tarda notte in un’atmosfera incantata.
E non sono certo mancati gli Spettacoli.

  

Che dire poi delle PIAZZE?

Il centro storico di Massa ha ospitato nomi del calibro di Piergiorgio Odifreddi, Roberto Settembre, Luigi Mascilli Migliorini, Fabio Benfenati, Peppino Ortoleva, Sandro Ruotolo, Elvira De Leonibus, Pierdante Piccioni, Giorgio Pagano e Marco Rovelli.

 

Piergiorgio Odifreddi

 

Insomma, le prime due edizioni del MemoFest hanno regalato 

EMOZIONI E NUMERI INASPETATTI

 

  • 7 GIORNATE DI FESTIVAL
  • 16 EVENTI
  • 5000 SPETTATORI CIRCA DI CUI 4057 PAGANTI
  • 52 PERSONE SI SONO ESIBITE
  • 62 PERSONE DEL TERRITORIO HANNO COLLABORATO AL FESTIVAL
  • 13 STRUTTURE RICETTIVE HANNO BENEFICIATO DELLA MANIFESTAZIONE
  • 22 PERSONE SI SONO INNAMORATE

 

Questo è ciò che MemoFest è stato fino ad oggi. Pronti per l’edizione di quest’anno?

Date un’occhiata al programma!